Data: 25 Novembre 2021
Orario: 21:00 - 23:15


TIPOLOGIA EVENTO:

SITUAZIONE 

Nel 2014, il sogno di una Scozia indipendente era stato infranto dal 55% degli scozzesi, contrari  all’indipendenza dal Regno Unito. Poco meno di due anni dopo, le condizioni sulle quelli questo  voto era stato espresso, cambiarono drasticamente con l’esito della campagna Leave che ha  sancito l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea.
Nei cinque anni successivi, un crescente dissenso si è fatto strada in gran parte della Scozia e la questione dell’indipendenza è diventata un argomento costante frizione.  Sin dalla sua elezione come primo ministro nel luglio del 2019, Boris Johnson ha aperto un  canale di dialogo con il Partito Nazionale Scozzese, la principale forza che spingeva per  l’indipendenza post-Brexit. L’iniziativa del governo non ebbe alcun effetto positivo. Oltre a  qualche promessa, i numerosi incontri non portarono ad alcuna decisione concreta.
Lo scarso interesse mostrato dal governo durante le discussioni sulla questione scozzese,  riaccese l’antico desiderio di indipendenza di molti scozzesi che si riversarono nelle piazze di  Glasgow per protestare contro il governo Johnson ed il suo disinteresse. Proteste e scontri con  la polizia durante le manifestazioni continuarono nei successivi 6 mesi.
Il 23 Marzo 2021 due bombe esplosero simultaneamente davanti alla residenza del primo  ministro Johnson e davanti al palazzo di Westminster, sede del parlamento britannico.  L’attentato fu rivendicato dallo Scottish Liberation Army, un gruppo ultra-nazionalistico rivendicante l’indipendenza della Scozia.
Al fine di allentare le tensioni con le frange ultra-nazionaliste ed evitare un’escalation di  violenza, il ministro per la Brexit Danny Derris è stato inviato con urgenza a Glasgow per  incontrare gli esponenti del Partito Nazionalista Scozzese e le delegazioni degli esponenti  locali.
Una trentina di elementi armati del gruppo ultra-nazionalista Scotland Liberation Army ha  fatto irruzione nella base di Glenramskill, un sito di stoccaggio di materiale militare dismesso. L’attacco durante la notte ha colto di sorpresa la ridotta guarnigione che non ha potuto  opporre resistenza.
In questo momento la base è sotto controllo delle forze indipendentiste scozzesi che si  staranno equipaggiando ed organizzando per un possibile contrattacco dell’esercito regolare.
Considerando l’attuale clima di tensione, è di primaria importanza che il sito di stoccaggio  ritorni rapidamente sotto il controllo della Corona, evitando l’uso improprio di materiale,  veicoli ed esplosivi ancora presenti a Glenramskill. 

ORBAT FORZE OSTILI 

  • Scotland Liberation Army forze irregolari in quantità sconosciuta 
  • Equipaggiamento individuale: armi miste cal. 5.56mm e 7.62mm 
  • Capacità visiva termica: sconosciuta 
  • Capacità visiva notturna: sconosciuta 
  • Capacità difesa aerea: sconosciuta 
  • Capacità a tiro curvo: sconosciuta 
  • Veicoli: possibile utilizzo di veicoli dismessi dell’esercito regolare britannico
  •  Capacità logistiche: rinforzi possibili 

PRESENZA CIVILI
Nell’area operativa è presente la popolazione locale non ostile e che non dovrebbe ostacolare le nostre operazioni. Non si esclude la presenza di elementi della Scotland Liberation Army tra  la popolazione civile. L’utilizzo della forza letale nei confronti di civili è consentito  esclusivamente in caso di reale minaccia. 

ANALISI DEL TERRENO
Terreno prevalentemente collinare, con bassa e sporadica vegetazione. Presenza di una città  principale e villaggi periferici, prevalentemente distribuiti lungo la costa.

DETTAGLI MISSIONE 

  • Missione cooperativa con Zeus ed OPFOR giocante (funzione di interdizione);
  •  È necessario l’uso dello slot Capo Squadra per ciascuna squadra schierata;
  •  È richiesto di riempire le squadre in uso prima di utilizzare slot di altre squadre;
  •  I giocatori della squadra OPFOR avranno alcuni slot disponibili per rappresentare i  rinforzi della Scotland Liberation Army
  • Impostazioni ACE con Medico Avanzato, revive senza morte permanente;
  •  Medevac via elicottero e via Land Rover (modulo Macaco); 
  • Simulazione fatica e recupero tramite razioni-K e/o borraccia (interazione ACE);
  • Modulo di riarmo Macaco per riarmo veicoli mediante interazione ACE (richiesta di  atterraggio e riarmo); 
  • (SOLO BLUFOR) Tablet di squadra disponibile per Comandante di Plotone (Sat view, helmet cam globale, rifornimenti, status globale e posizione squadre) e Capo Squadra  (helmet cam di squadra, rifornimenti, status squadra e posizione squadre). 
  • (SOLO BLUFOR) 4 rifornimenti totali (medici/equipaggiamento) tramite richiesta via  Tablet (ACE/Tablet, bottone arancione nell’angolo alto a sinistra). 

TIMETABLE 

  • Rendez-vous 21:00 
  • Ingresso in game 21:15 
  • Inizio briefing 21:30

SERVER 

Team Speak Server 

Indirizzo simitaliagames.com 

Password nessuna password richiesta, permessi forniti all’ingresso 

Game Server 

Indirizzo 95.111.229.237:2302 

Password argo2021

OPERAZIONE EXIT CODE 

MODSET  Vedi Telegram per file 

 

 

Evento creato da: CSF_Tommy

Prenotazioni

Le prenotazioni non disponibile per questo evento.

Posti disponibili:
10 su 30

Partecipanti attuali: 20
  • CSF_Max
  • CSF_Flip
  • CSF_Kanfa
  • CSF_Had
  • CSF_Tommy
  • CSF_Wulfrin
  • CSF_Racex
  • CSF_Wunder
  • CSF_Reverendo
  • CSF_Macro
  • CSF_Tenshi
  • CSF_Koch
  • CSF_Mat
  • CSF_Falc
  • CSF_David
  • CSF_Sousuke
  • CSF_Derek
  • CSF_Bat
  • CSF_Messeno
  • CSF_Magnus